L’importanza del tag Title in ottica SEO

News

L’importanza del tag Title in ottica SEO

Il tag ‘title’ è forse il più importante all’interno della pagina di un sito da un punto di vista dell’ ottimizzazione per i motori di ricerca: stiamo parlando del tag che i motori di ricerca vanno a visualizzare in fase di ricerca, il primo parametro preso in esame dagli spider.

Per prima cosa è importante fare chiarezza sul tag title per capire cosa sia: spesso infatti viene confuso con il ‘titolo’ quando invece si parla di due parametri differenti. Il tag ‘title’ è il titolo vero e proprio della pagina: per intenderci, quello che un browser mostra nella barra del titolo in alto a sinistra. Inoltre questo tag è quello che va a comparire come testo cliccabile, in blu scuro, nei risultati dei motori di ricerca.

title

Il tag ‘title’ si va ad inserire direttamente nel codice Html della pagina che stiamo creando; a meno che non stiamo utilizzando un CMS che lo fa in automatico. Viceversa il ‘titolo’ di un articolo è quello che andiamo ad inserire noi, scrivendolo, nel testo di una pagina: è il caso ad esempio del titolo di un post per un blog, di un articolo ecc…. rispetto al tag ‘title’, il titolo è rivolto più ai lettori, per catturare la loro attenzione e suscitare interesse, piuttosto che ai motori di ricerca.
Per questo come dicevamo, in ottica SEO il tag ‘title’ è di fondamentale importanza e andrebbe curato particolarmente, infatti è tra i tag che vengono controllati quando si esegue un SEO audit avanzato. Ecco alcuni consigli su come scrivere un tag title adeguato in ottica Seo.

Scrivere un Title tag in ottica Seo

Detto dell’importanza del tag ‘title’ e spiegato cosa questo sia, andiamo a vedere ora come ottimizzarlo per far si che la nostra pagina vada a indicizzarsi al meglio sui motori di ricerca:

  1. La prima regola è di utilizzare il giusto mix tra parole chiave e parole utili a descrivere accuratamente quello di cui stiamo parlando: per intenderci, è si importante che nel title vi sia la parola chiave, possibilmente posizionata ad inizio come prima parola; ma è altrettanto importante che il title sia descrittivo di quello di cui si sta scrivendo. Utilizzando solo parole chiave rischiamo di essere visti come spam. Il vantaggio sarà tanto verso i motori di ricerca, quanto verso i lettori che potranno usufruire di una descrizione esaustiva sull’argomento trattato.
  2. Limitare la lunghezza del title: solitamente si consiglia di restare tra i 50 e i 60 caratteri inclusi gli spazi. Un title che vada oltre questa soglia rischia di diventare eccessivamente lungo ed essere penalizzante: anche perchè chi cerca sui motori non riuscirà a leggere tutto il title nei risultati.
    tag3
  3. Non riutilizzare lo stesso title per più pagine: è una pratica assolutamente da evitare. Ogni pagina del nostro sito dovrà avere un title unico e diverso da tutti gli altri. Anche perchè se due pagine hanno lo stesso tag ‘title’ vuol dire che avranno anche contenuto identico o comunque molto simile. In questo caso, perchè creare due pagine differenti?
  4. Non lasciare vuoto il title: forse è superfluo ricordarlo, ma un documento che risulta ‘untitled’ o simile è quanto di più deleterio ci possa essere per l’ottimizzazione di una pagina.
Claudio Migliorati
Claudio Migliorati
SEO Specialist