scrolling-parallax

News

Scrolling Parallax: non solo bello ma anche vantaggioso

Un sito deve essere creato con l’obiettivo di attrarre utenti, quindi sicuramente deve fornire le giuste indicazioni cercate ma non dimentichiamoci mai che anche l’occhio vuole la sua parte. I contenuti sono e saranno protagonisti ma diventeranno molto più efficaci se visualizzati in maniera efficace.

Proprio per questo l’effetto scrolling Parallax, anche se non proprio uno degli ultimi trend del web design, risulta essere ancora il più efficace (lo dimostra anche il fatto che la maggior parte dei template, creati per i CMS, sono realizzati con questa modalità). Se volete creare un sito affascinante, accattivante in grado di valorizzare contenuti ed immagini, Parallax risulta ancora il top. Se lo scopo è quello di comunicare in maniera efficace e d’impatto ricorrere al parallasse è ancora la strategia più indicata. Senza scordarsi poi che offrendo una migliore esperienza di navigazione, si incrementerà anche il traffico sul sito.

Per chi ancora non lo sapesse, il Parallax è una tecnica visuale che per mezzo del movimento di immagini, a differenti velocità e prospettive su una pagina web, un oggetto sembra spostarsi rispetto allo sfondo se si cambia punto di osservazione, riesce a ricreare un effetto in 3D. Tutto questo per rendere lo scrolling del sito un’esperienza il più coinvolgente possibile. Dunque in termini di coinvolgimento ed interazione gli obiettivi, con l’utilizzo di questa funzione, sono completamente raggiunti (sempre in ottica “user experience”), cerchiamo però di capire altri potenziali vantaggi che si posso ottenere grazie all’utilizzo di Parallx.

Lo Scrolling Parallax ed alcuni dei suoi vantaggi

Funzionalità + senso estetico= ottimo per il mobile:

grazie alla perfetta fusione di questi due concetti un sito creato con il parallasse risulta essere accattivante, bello e allo stesso tempo funzionale, infatti l’effetto scrolling è perfetto per le attuali esigenze dell’utente, sempre più connesso via mobile (dove si preferisce “scrollare” invece di cliccare).

Stimolare l’attenzione:

questa modalità di design dinamica ed in movimento, ha un effetto fondamentale sul cervello umano, infatti anche dopo una lunga navigazione su altre pagine, quando si atterra su un sito con questo effetto, magicamente l’attenzione si desta, con enormi vantaggi per l’azienda che può fare recepire molte più informazioni.

Semplice:

i concetti che un’azienda vuole comunicare, sul suo sito, arriveranno in maniera più efficace in quanto fluidi e non frammentati, di conseguenza il contenuto sarà fruito in maniere più semplice e veloce.

Immagine aziendale:

essendo una nuova tecnologia, fra l’altro molto “figa”, già questo basterebbe a dare all’azienda un’immagine innovativa ed al passo con i tempi. Se poi ci uniamo gli enormi vantaggi in termini di comunicazione, i benefici che ne derivano per il brand sono veramente molteplici.

Relax:

questa funzionalità caratterizza la navigazione, rendendola più rilassante e piacevole, un momento di autentico svago. Un utente avrà sempre piacere di atterrare su un sito ben fatto.

Lead Generation:

la componente “emozionale” come abbiamo visto è preponderante nel Parallax, ne consegue quindi che si presta alla perfezione alla call to action, gli utenti saranno stimolati ad effettuare determinate azioni, con benefici in termini di costruzione della lead generation.

Questo particolare design può funzionare anche se si sta presentando un prodotto, ogni clic mostrerà nuove caratteristiche e nuove visualizzazioni di un singolo elemento, offrirà anche una emozionante esperienza di navigazione, stimolando l’utente a volerne sapere di più e magari anche ad acquistarlo.

Paolo Conti
Paolo Conti
Art Director