magento-resta-leader

News

Ecommerce sempre in aumento, Magento resta leader

Ormai il commercio online, è in netta crescita. Nonostante in Italia siamo come al solito leggermente indietro possiamo tranquillamente affermanre che anche nel nostro paese gli ecommerce stanno divenendo sempre più importanti e soprattutto sempre più persone stanno capendo la loro importanza.

Sopratutto molti imprenditori hanno capito che in un mercato globale come quello offerto dal web, sono fondamentali per vendere anche all’estero. Ovviamente per riscuotere successo si necessita di store evoluti e perfettamente efficienti.
Oggi ci sono molti CMS free, come ad esempio: OpenCart, osCommerce, Magento, etc. etc. che permettono di creare il proprio negozio online, ovviamente per un lavoro serio si necessita di numerose personalizzazioni e per queste si necessita di professionisti seri.

Realizzare un ecommerce con un open source, non equivale ad avere tutto pronto e subito, per una configurazione personalizzata, non si può prescindere da delle vere web agency con un team di sviluppo competente e professionale in grado di costruire strumenti precisi per ogni singlio progetto e sulla base di precise richieste.
Secondo la mia esperienza Magento ancora oggi è di un livello superiore alla media, in primis perchè il suo codice è costruito su di un framework, poi non va tralasciato il fatto che godendo di una buona reputazione, non sarà difficile imbattersi in plugin (anche free) distribuiti dalla enorme comunità di web master che utilizza questa piattaforma.

Magento: la piattaforma migliore per ogni ecommerce che si rispetti

Andiamo però a dare un’occhiata più da vicino alle reali potenzialità di questo open source:

  1. Articoli e ordini: Magento vanta la possibilità di inserire un numero di prodotti illimitato, anche in modalità community, senza compromettere la relativa gestione degli ordini, grazie ad una chiara organizzazione delle scorte e delle fatturazioni. Ogni differente funzionalità è attuabile in base alle differenti esigenze.
  2. Tanti negozi in uno: questa piattaforma ci consente di annidare più store all’interno dello stesso sito, in poche parole se pensate ad un brand di abbigliamento internazionale, potrete realizzare diversi siti (uno per il mercato americano, uno per quello italiano e uno tedesco) con al loro interno rispettivamente differenti store che trattano i diversi articoli nelle rispettive View (in Magento è la voce che indica le lingue, francese, inglese etc. etc.), tutto all’interno dello stesso web site. Inoltre ogni “negozio” presente potrà avere la funzionalità multilingua. Anche la gestione delle singole sezioni diviene semplice, infatti grazie ai multi store sarete in grado di ottenere report differenti per ogni negozio con relativi dati.
  3. Per gli aggiornamenti?: fortunatamente gli aggiornamenti sono tutti eseguibili in maniera rapida e molto molto semplice tramite la nuova interfaccia Magento Connect 2.0. L’architettura del sito è scalabile, questo comporta che anche futuri ed eventuali aggiornamenti non costituiscano nessun problema per i vostri ecommerce.
  4. Impostazioni facilitate: Magento, una volta che è stato configurato consente di importate o esportare tutti gli articoli o i clienti che si desidera, sia in formato CSV o Excel.
  5. Come è messo per la SEO?: questo CMS possiede di default delle impostazioni personalizzabili, si possono modificare i meta tags, i title, avrete la possbilità di costruire delle efficaci site map, in poche parole si può intervenire sulla struttura, non ci dimentichiamo però (come in tutti i cms del resto) che per interventi di ottimizzaizone massiva occorre agire manualmente.
  6. Il web come risorsa: in rete troverete una fervente comunità di sviluppatori sempre pronta a dispensare utili consigli e ad aiutarti nello sviluppo o nel risolvere vari ed eventuali problemi.
Enrico Falappa
Enrico Falappa
CEO & Founder