Sito one page

News

Sito one page: strumento di brand identity e lead generation

Chi ha l’occhio attento e naviga spesso in rete avrà notato che negli ultimi tempi numerosi siti di ristoranti e locali, così come di aziende di piccole dimensioni o di liberi professionisti, sono molto semplici e focalizzati su poche e utili informazioni… Vi siete trovati a navigare in un “sito one page”.

Sito one page, ecco l’identikit

Un sito one page, noto anche come “monopagina”, è un sito costituito da una sola pagina web a scorrimento verticale

È usato prevalentemente da aziende o professionisti che vogliono comunicare informazioni relative a un solo prodotto, servizio o progetto in modo sintetico e immediato. Si tratta, quindi, di un sito web che si presta bene nel presentare contenuti focalizzati su un unico tema.

Solitamente i template installati – oppure disegnati dagli sviluppatori – dei siti one page mostrano delle sezioni essenziali: “Chi siamo”, “Cosa facciamo”, “I nostri prodotti/servizi”, “Il team”, “Ci hanno scelto (loghi dei migliori clienti)” e naturalmente la sezione “Contatti”.

Vantaggi e svantaggi di un sito one page

I siti monopagina offrono alcuni vantaggi e, come abbiamo anticipato, sono consigliati per valorizzare specifiche attività commerciali o progettuali. Vediamo quali sono i principali punti di forza che questa tipologia di piattaforma digitale offre:

·   Immediatezza delle informazioni: quando l’interfaccia è ben progettata i siti one page consentono all’utente di trovare immediatamente quello che sta cercando. Inoltre, se anche il lavoro di web e UX writing viene fatto con perizia, gli utenti possono risparmiare tempo, perché trovano facilmente le informazioni di cui hanno bisogno.

·   Navigazione da mobile ottimizzata: grazie allo scrolling verticale, che permette all’utente di scorrere tutti i contenuti dall’alto verso il basso e viceversa, i siti one page si adattano perfettamente alla fruizione sugli smartphone, sempre più utilizzati per navigare su Internet.

·   Costi di sviluppo limitati: rispetto a un sito web con un’architettura estesa, ovviamente un sito monopagina richiede un budget minore. Quindi, anche chi non dispone di risorse finanziarie ‘abbondanti’, può ugualmente essere presente sul web per farsi conoscere dai clienti.

·  Oltre ai vantaggi c’è uno svantaggio piuttosto noto che caratterizza i siti one page rispetto ai fratelli maggiori multi page: le limitazioni a livello SEO che questa tipologia di siti web presenta. La loro logica progettuale e costruttiva, infatti, non prevede lo sviluppo di architetture complesse in cui inserire range di keywords estese, link ottimizzati, contenuti approfonditi e link esterni scambiati con siti ‘autorevoli’. Tutte queste carenze, di conseguenza, limitano l’adozione dei siti one page per fare campagne SEO strutturate.

Strumenti efficaci di brand identity e lead generation

I siti one page sono ottimi strumenti per valorizzare la brand identity a livello aziendale o professionale, inoltre possono essere usati per fare campagne di lead generation, in quanto  presentano le principali caratteristiche che li accomunano alle loro cugine landing page.

Fabrizio Scatena
Fabrizio Scatena
Key Account Manager