Liqueedo – UNA – Aziende della Comunicazione Unite –
News
News

Liqueedo entra in UNA e Confindustria Intellect

Liqueedo entra ufficialmente in UNA – Aziende della comunicazione unite e in Confindustria Intellect. L’agenzia napoletana, dalla fine del 2019 parte del Gruppo Tun2U, si unisce quindi alle oltre 200 aziende italiane, specializzate nel mondo delle pubbliche relazioni, così come del digital, del retail e degli eventi, che hanno aderito a UNA. 
Obiettivo principale dell’associazione, si legge sul portale online, è quello di “rappresentare una nuova, innovativa e unica realtà in grado di rispondere alle ultime esigenze di un mercato sempre più ricco e in fermento”. 

“Abbiamo deciso di associarci – ha spiegato Domenico Armatore, CEO e fondatore di Liqueedo – perché crediamo fortemente nell’importanza di fare sistema con gli attori della comunicazione in Italia e in particolare nella nostra regione”. 

Tra i vari appuntamenti, Liqueedo ha preso parte all’evento nazionale “Business Matching UNA+” – organizzato da Google, UNA – Aziende della Comunicazione Unite e Confindustria Intellect – un’occasione per presentare a decine di PMI italiane la campagna di influencer marketing #GenerazioneBerna realizzata insieme al team di Parmalat.

Oltre a UNA, l’agenzia napoletana ha aderito recentemente anche a Confindustria Intellect, la Federazione italiana della comunicazione, consulenza, ricerche, web publishing, costituita alla fine del 2011 e riconosciuta come associazione di 1° livello di Confindustria. Le organizzazioni che fanno parte di questa filiera, come riportato sul sito ufficiale, “rappresentano in particolare le imprese più significative del settore della conoscenza e comunicazione e hanno tutte le potenzialità per dare un contributo più forte ed originale al rilancio e allo sviluppo del Paese”. 

Valeria Benincasa
Ufficio Stampa